Stile di vita

La persuasione è spesso più efficace della forza

[padding top = “0” bottom = “0” right = “5%” left = “5%”] La missione dell'Advanced Liver Diseases Study Group è diventare il principale centro di epidemiologia, ricerca clinica, traslazionale e trattamento per malattie epatiche avanzate, cirrosi e ipertensione portale nel mondo. Inoltre, la missione è quella di guidare e istruire i ricercatori clinici nel campo dell'epatologia.

Si prega di prestare attenzione, questo è solo un contenuto fittizio, non un fatto reale sulla medicina.

Il gruppo fa parte dei programmi Hepatic Vascular Cell Signaling Lab e Hepatocellular Carcinoma Lab poiché un'importante iniziativa prevede la collaborazione con scienziati per stabilire la ricerca traslazionale.Le attività del gruppo di studio sulle malattie epatiche avanzate spaziano dalla ricerca basata sulla popolazione che utilizza le vaste risorse di il Rochester Epidemiology Project per la fisiopatologia endoteliale vascolare. Ulteriori aree di ricerca includono lo sviluppo di nuovi strumenti diagnostici, la conduzione di studi clinici terapeutici e la ricerca sui servizi sanitari, inclusa l'analisi economica e la valutazione della qualità della vita correlata alla salute. [/ Padding] [tie_full_img] [/ tie_full_img] [padding top = “0” bottom = “0” right = “5%” left = “5%”]

Programmi di Carcinoma Lab

  1. Comprendere i meccanismi molecolari e fisiologici coinvolti nella cirrosi e nell'ipertensione portale.
  2. Comprendere i meccanismi alla base della cirrosi e dell'ipertensione portale integrando la scienza di base e i programmi di ricerca clinica.
  3. Sviluppare e convalidare strumenti diagnostici non invasivi per valutare e quantificare la gravità della fibrosi epatica e dell'ipertensione portale.
  4. Sviluppare e testare nuove opzioni di trattamento per pazienti con cirrosi, varici esofagee, ascite, encefalopatia epatica, carcinoma epatocellulare, sindrome epatorenale, sindrome epatopolmonare, ipertensione portopolmonare, epatite alcolica, insufficienza epatica acuta, sindrome di Budd-Chiari, emorragia ereditaria e teleangectasia epatica malattia.
  5. Educare tirocinanti gastroenterologici, tirocinanti chirurgici e borsisti post-dottorato nel campo dell'epatologia.
  6. Educare i pazienti, i medici praticanti e gli investigatori sulla malattia epatica avanzata, inclusa la cirrosi e l'ipertensione portale.

[/ padding] [padding top = “0” bottom = “0” right = “5%” left = “5%”]

È con emozioni davvero contrastanti che annuncio la partenza di Philip E. Bourne Philip E. Bourne

È con emozioni davvero contrastanti che annuncio la partenza di Philip E. Bourne, Ph.D., che lascerà il suo incarico di primo Associate Director for Data Science di NIH per diventare la Stephenson Chair of Data Science, Director of the Data Science Institute e Professore presso il Dipartimento di Ingegneria Biomedica presso l'Università della Virginia, Charlottesville. Sono felice che Phil abbia questa opportunità eccezionale e so che UVA sarà ben servito dalla sua profonda conoscenza della scienza dei dati. Allo stesso tempo, sono rattristato dal fatto che NIH perderà la sua abilità e passione nell'affrontare le opportunità e le sfide della nostra impresa di ricerca biomedica sempre più basata sui dati.

Il gruppo fa parte del Vascul epatico

Phil rimarrà all'NIH fino al 30 aprile 2017 e la direttrice della National Library of Medicine Patricia Flatley Brennan, RN, Ph.D., servirà come direttore associato ad interim per la scienza dei dati fino a quando non verrà presa una nuova nomina. Il gruppo fa parte dei programmi Hepatic Vascular Cell Signaling Lab e Hepatocellular Carcinoma Lab poiché un'importante iniziativa prevede la collaborazione con scienziati per stabilire la ricerca traslazionale.Le attività del gruppo di studio sulle malattie epatiche avanzate spaziano dalla ricerca basata sulla popolazione che utilizza le vaste risorse di il Rochester Epidemiology Project per la fisiopatologia endoteliale vascolare. La missione dell'Advanced Liver Diseases Study Group è diventare il principale centro di epidemiologia, ricerca clinica e traslazionale e centro di trattamento per malattie epatiche avanzate, cirrosi e ipertensione portale nel mondo. [/imbottitura]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button